Al via ufficialmente e per la prima volta, il consiglio dei bambini

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Mondolfo – E’ stato istituito ufficialmente, per la prima volta, il Consiglio dei Bambini di Mondolfo Marotta’. La cerimonia si è svolta in occasione della “Giornata Internazionale per i diritti dei bambini e dell’adolescenza”.
I dodici rappresentanti del neo Consiglio eletti all’interno delle rispettive classi, sono stati ufficializzati dal sindaco, Nicola Barbieri, nella Sala del Consiglio Comunale, alla presenza dell’assessore Alice Andreoni, del consigliere delegato alle Politiche Giovanili e dell’Infanzia, Elena Mattioli, degli assessori Giovanni Ditommaso e Davide Caporaletti e dei consiglieri comunali Greta Grestini, Giovanni Berluti, Silvana Emili, Giancarlo Loccarini e dei compagni di classe degli Istituti “E.Fermi” e “Faà di Bruno”.
I bambini hanno anche presentato il Regolamento a cui il neo Consiglio dovrà fare riferimento nell’espletamento del proprio dovere.
“Siamo molto soddisfatti – hanno detto all’unisono Alice Andreoni ed Elena Mattioli – per l’istituzione del Consiglio dei Bambini. Un organismo che nella storia del comune non era stato mai nominato e che consentirà ai nostri bambini di esprimere le loro idee su ciò che li riguarda, partecipando attivamente con proposte e progetti”. Un percorso voluto fortemente dall’Amministrazione comunale che era partito già un anno fa sempre in occasione del 20 novembre e che oggi è stato portato a conclusione.
Il Consiglio dei Bambini resterà in carica per tutto l’anno scolastico e nel mese di maggio i dodici rappresentanti saranno ospitati durante una seduta del Consiglio Comunale dove esporranno la loro esperienza e soprattutto renderanno noti alla pubblica assise i progetti portati avanti e la partecipazione attiva alla vita della comunità.

Il Consiglio dei Bambini è formato da:
Per l’Istituto “E.Fermi”: Virginia Cursi e Karajah Abdrahman (1 A); Emma Bernucci e Eugenio Vidale (1 B).

Per l’Istituto Faà di Bruno: Chiara Landini e Nicolò Sebastianelli (Campus 5°);
Teresa Federici e Nead Gijzeli (Campus 5 b); Rebecca Berluti e Tommaso Cancellieri (Fantini 5 a); Diego Mariotti e Sara Vitali (Raffaello 5°).