Via le vecchie carte d’identità, arrivano quelle formato tessera

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Mondolfo – Da oggi, infatti, a chi ne farà richiesta la carta d’identità elettronica verrà rilasciata entro sei giorni lavorativi dal Ministero dell’Interno, tramite l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.
Gli uffici dei Servizi Demografici, che in queste ore hanno lavorato intensamente per prepararsi alla nuova fase a cui entro il 2018 dovranno adeguarsi tutti i Comuni Italiani, avrà due distinte postazioni per il rilascio della “digital card”: una a Mondolfo e l’altra a Marotta. Nella nuova Carta saranno contenute le impronte digitali e la firma (dai dodici anni in avanti) e per i maggiorenni, l’espressione della propria volontà rispetto alla donazione degli organi.
“Abbiamo iniziato una nuova ed importante fase – ha commentato il Sindaco, Nicola Barbieri – che grazie al lavoro degli uffici ci consente di avviare in anticipo un innovativo servizio al cittadino che gli permetterà in futuro, grazie all’identità digitale, di accedere a molti altri servizi in tempi brevi ed in maniera efficiente”. Gli uffici, inoltre, informano, che di fronte alla necessità di doversi recare all’estero e l’utente non sia in grado di attendere i tempi previsti per il rilascio della carta elettronica, solo in caso di comprovata necessità (ad esempio attraverso la presentazione della prenotazione del biglietto aereo, ecc) potrà richiedere il rilascio della carta d’identità cartacea.
Le postazioni digitali osserveranno i seguenti orari: lunedì e mercoledì e giovedì pomeriggio a Mondolfo; mentre a Marotta martedì e venerdì mattina e giovedì tutto il giorno. La Carta d’Identità Elettronica avrà un costo di 22 euro e di 28 euro in caso di duplicato. (da comune di Mondolfo)