Fiume Foglia, richiesti interventi urgenti per mettere in sicurezza gli argini

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Vallefoglia – Il Sindaco Ucchielli scrive al Presidente e all’Assessore della Giunta Regionale delle Marche in merito alla richiesta di interventi urgenti sul fiume Foglia e sul Fosso Taccone in località Montecchio, per l’utilizzo di 10 dieci milioni di euro, stanziati da diversi anni, per la messa in sicurezza dell’intero centro abitato di Montecchio.
Si chiede di intervenire urgentemente sulla messa in sicurezza del Fiume Foglia, per il quale sono stati stanziati oramai da diversi anni circa dieci milioni di Euro, al fine di evitare drammatiche vicende tipo quelle che vediamo sempre più frequentemente in giro per l’Italia. Non si deve indugiare oltre nella cantierizzazione dell’intervento, visto che il mutato regime pluviometrico che da diversi anni sta interessando sempre più frequentemente il nostro territorio, richiede la necessità di interventi straordinari per fronteggiare situazioni che potrebbero essere molto pericolose per la cittadinanza e le imprese presenti lungo l’asta fluviale.
Il sindaco chiede inoltre un intervento straordinario anche sul Fosso Taccone che rappresenta una dei principali affluenti del Fiume Foglia nel territorio del Comune e che attraversando nel suo sviluppo il centro di Montecchio, rappresenta in caso di esondazione dovuta alla rottura degli argini del lago Ceccolini, un elemento di grave criticità e pericolosità per i non pochi abitanti e le imprese ivi residenti.