E’ tempo di sport e solidarietà con il torneo dell’amicizia

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Marotta – E’ ancora una volta il connubio tra sport e solidarietà a fare il pieno di consensi. Torna anche quest’anno il Torneo dell’Amicizia, “Memorial Francesco Pesaresi”, che vedrà Mondolfo Marotta al centro delle competizioni di Hockey in carrozzina.
Un torneo organizzato dall’Unione Italiana lotta alla distrofia muscolare, sezione di Ancona e Dolphins che festeggiano rispettivamente 40 e 20 anni di attività e che vede il patrocinio dell’Amministrazione comunale.
Mentre le competizioni sportive si svolgeranno nel Palazzetto dello Sport “I tre ragazzi” a cui prenderanno parte squadre provenienti da tutta Italia, a dimostrazione che lo sport è in grado di abbattere ogni barriera, grazie alla collaborazione con Avis ed il Centro Diurno “Rosa Blù”, sono stati organizzati altri eventi legati all’ospitalità.
Si parte sabato mattina , 10 giugno 2017, alle ore 9.30 da Piazza Roma dove accompagnati dalle note del Corpo bandistico Santa Cecilia, gli atleti del torneo sfileranno insieme al sindaco, Nicola Barbieri, sino in Piazza dell’Unificazione per poi trasferirsi al palazzetto dove i ragazzi del Centro Diurno “Rosa Blù” allestiranno un mercatino, mentre in serata torneranno in Piazza dove è stata organizzata una serata di gala.
“Si tratta di una manifestazione che ci rende orgogliosi – ha detto il Sindaco – e che cresce di anno in anno grazie all’impegno delle tante associazioni del territorio. Si tratta di un appuntamento importante anche dal punto di vista turistico se si pensa ai tanti atleti, familiari e dirigenti che arrivano per il week end a Mondolfo Marotta”.
“Quest’anno abbiamo voluto mettere maggiormente in risalto – ha detto l’assessore allo Sport, Giovanni Ditommaso – questo importante torneo . L’hockey in carrozzina elettrica rappresenta una realtà sportiva di grandi dimensioni. In Italia ci sono oltre trenta società e la nazionale è la seconda a livello mondiale”.
Ringraziamenti all’Amministrazione comunale e alle associazioni del territorio sono arrivati dal Presidente della Dolphins, Stefano Occhialini e da Rudy Piermarioli (capitano dei Delfini di Ylenia): “Abbiamo trovato da parte del Sindaco e della Giunta un grande entusiasmo e disponibilità”.