Festa della Repubblica, il sindaco Dellonti consegna la Costituzione ai neo maggiorenni

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

San Lorenzo in Campo – “Rappresentate il futuro di questa comunità e della Nazione intera: siate cittadini orgogliosi e consapevoli!” Con queste parole il sindaco di San Lorenzo in Campo Davide Dellonti presenta la lodevole iniziativa in programma il 2 giugno, Festa della Repubblica Italiana. L’amministrazione comunale ha voluto fortemente organizzare un incontro con i neo laurentini diciottenni per parlare con loro di tematiche di straordinaria importanza, come la scuola e la carta costituzionale, e consegnare loro la Costituzione Italiana. <Nel momento in cui un giovane compie 18 anni, ha su di sé l’onere di diventare “cittadino” a tutti gli effetti, quindi la conoscenza della nostra legge fondamentale riveste un ruolo ineludibile. Per questo abbiamo voluto programmare, in occasione del 71esimo anniversario della festa della Repubblica Italiana, un momento da trascorrere con i concittadini neo maggiorenni a cui consegneremo copia della Costituzione Italiana. Un incontro che organizzeremo ogni anno perché crediamo che certi valori fondamentali vadano sempre approfonditi e ricordati”. Il programma prevede l’intervento istituzionale del sindaco Davide Dellonti, quello del professore Angelo Verdini, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo “G. Binotti”, dal titolo ‘Festa della Repubblica e ruolo della scuola pubblica italiana’; del professore Alvaro Rossi, storico e studioso locale, dal titolo “Referendum del 2 giugno 1946 nel nostro contesto territoriale”; la consegna della Costituzione a tutti i ragazzi diciottenni.