Bike Hotel, Varotti: ok ma le strade fanno pietà e vanno subito sistemate

itinerari cicloturistici
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Pesaro – Bike Hotel, la precisione di Amerigo Varotti. In merito all’articolo di Andrea Biancani sulla costituzione di un consorzio per favorire il cicloturismo, il direttore di Confturismo Marche Nord, organizzazione afferente a Confcommercio, racconta di aver preso parte ad Ancona all’incontro organizzato dal consigliere regionale stesso con l’assessore regionale al Turismo Moreno Pieroni assieme a Roberto Colombari, titolare dell’hotel Alexander di Gabicce Mare.
“Confturismo Marche Nord lavora attivamente alla costituzione del consorzio Bike Hotel – specifica Amerigo Varotti – partecipando col proprio tour operator Riviera Incoming alla promozione internazionale dello stesso. Il settore del cicloturismo e del ciclismo è in forte espansione in tutta la provincia di Pesaro e Urbino. Ecco che la nostra organizzazione è impegnata con la predisposizione di pacchetti turistici ad hoc e la partecipazione alle fiere specializzate, organizzate in Italia ma anche all’estero. Il Consorzio regionale sarà indubbiamente lo strumento principale per lo sviluppo di questo segmento strategico della nostra offerta. C’è però un problema che deve essere affrontato e risolto al più presto”.
E qui Varotti fa riferimento esplicito allo “stato pietoso delle strade della nostra provincia come dell’intera regione Marche”. “I cicloamatori che scelgono la nostra terra – specifica il direttore Confturismo Marche Nord – denunciano costantemente la pessima manutenzione della nostra rete viaria, che potrebbe diventare l’elemento frenante lo sviluppo di questo settore, orientando i cicloamatori verso altre regioni vicine, sicuramente più attente alla condizione delle strade”.