Sempre più digitale. Nuovo sito web per una migliore comunicazione tra cittadini e Comune

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Mondolfo – Nuovo sito web, App e brand del turismo: l’innovazione del Comune di Mondolfo passa per il digitale e la trasparenza.
Si apre così un nuovo processo di digitalizzazione dell’Ente con la finalità di avviare un rapporto diretto e trasparente con i cittadini che potranno essere informati costantemente sull’operato dell’Amministrazione comunale.
Venerdì sera (5 maggio 2017) alle ore 21.15, nella Sala Pierini Ciriachi di Marotta, verrà presentato alla Città il nuovo sito che nella home page consentirà di scegliere tra sito istituzionale e portale turistico. Così come verranno spiegate le modalità per scaricare gratuitamente l’App MyMondolfoMarotta che consentirà attraverso smartphone e tablet di rimanere informati sulle attività del comune.
Contestualmente verranno collocati due totem , uno nella sede municipale di Mondolfo e l’altro nella Casa del Turismo a Villa Valentina a Marotta, dove cittadini e turisti potranno navigare in contemporanea ed informarsi sulle news ed eventi del territorio.
Nuovo look anche per quanto riguarda il brand del turismo: resta invariato lo slogan con “Due vacanze in una” ma cambia l’immagine: un secchiello con paletta che capovolto si trasforma in un castello. Due simboli del territorio che stanno indicare la vocazione turistica balneare di Marotta e la storia Mondolfo, uno dei borghi più belli d’Italia.
Soddisfatto il Sindaco, Nicola Barbieri: “Abbiamo deciso di migliorare la comunicazione tra Ente e cittadini attraverso un nuovo sito web facilmente consultabile, in grado di orientare l’utente in ogni servizio, una nuova App che sarà scaricabile già a partire dal 6 maggio 2017 ed un nuovo brand turistico”.
“Nel nuovo brand – come ha spiegato l’assessore al Turismo, Comunicazione e Web , Davide Caporaletti- sono stati utilizzato i colori del comune, il giallo ed il blu e le icone del secchiello e del castello che rappresentano Marotta e Mondolfo: la prima con valenza ricettiva balenare e la seconda con la sua storia, la sua cultura”.
“Aprire un nuovo dialogo con i cittadini – ha detto il consigliere comunale, Enrico Sora – era necessario e per farlo abbiamo deciso di avviare una rivoluzione digitale che passa attraverso il sito internet e l’App che consentirà di rimanere informati anche offline”.
“Un ringraziamento – hanno detto gli amministratori – agli uffici comunali che hanno lavorato con tenacia e spirito di collaborazione alla realizzazione di questo nuovo percorso digitale che consente al nostro Ente di essere finalmente al passo con i tempi”.