Terremoto, in atto uno sciame sismico. La terra trema di continuo e ritorna la paura

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Una serie di scosse di terremoto sono state avvertite in Centro Italia, dove continua lo sciame sismico tra Marche e Umbria nella stessa area attivata lo scorso 24 Agosto. La sequenza sismica  pare aver ripreso improvvisamente vigore dopo un periodo decisamente più tranquillo caratterizzato esclusivamente da scosse di debole entità. Nel corso delle ultime ore sono state registrate numerosi eventi sismici nel maceratese con magnitudo crescente. La scossa più significativa è avvenuta alle 16.35 e stando ai sismografi dell’INGV ha raggiunto la magnitudo 3.6 sulla scala richter con ipocentro a 10 chilometri di profondità. L’epicentro di questa serie di scosse è stato localizzato nell’area tra Fiastra, Visso e Ussita, nel maceratese, località già pesantemente danneggiate dal sisma di ottobre.