Grave gesto intimidatorio, data a fuoco la porta di FanoTv. Nessun ferito ma tanta preoccupazione

foto tratta da video di fanotv
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Fano. Ha versato del liquido infiammabile sulla porta di Fano Tv e poi è scappato. E’ successo verso le 21 di ieri sera. Un uomo, incappucciato ma ripreso dalla telecamere, ha dato fuoco alla porta d’ingresso della televisione fanese per poi scappare via velocemente. La sede dell’emittente per fortuna era vuota, nessun operatore e giornalista era presente al momento negli studi.
E’ stato dato subito l’allarme e sul posto sono giunti pochi minuti dopo i Pompieri che immediatamente hanno spento il fuoco che stava invadendo la porta. I danni sembrano limitati ma è il gesto che preoccupa e lascia molto pensare. Comunque il direttore Marco Ferri sostiene che la redazione e la proprietà non hanno mai avuto minacce di alcun tipo ma che questo gesto lo lascia sconcertato.
Ad indagare il Commissariato di Polizia di Fano che sembra escludere intimidazioni da parte di qualcuno e della criminalità. Intanto le indagini proseguono con la ricerca di eventuali testimoni che erano sul posto, e l’esame delle videocamere installate in tutta la zona. Marco Ferri, ha comunque mandato in onda su Fano Tv le immagini raccolte dalla telecamera di sorveglianza del palazzo dove si vede una persona incappucciata e pare di giovane età, che svuota una tanica con del liquido.

A Marco Ferri e a tutta la redazione, il nostro sostegno e l’augurio di continuare a riportare i fatti e le notizie in maniera libera ed indipendente, come Fano Tv ha sempre fatto.