Assemblea Psi. Il segretario Nencini: i giovani sono l’anima del partito. Pronti per una nuova sinistra

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Fano – Si è tenuto al Teatro della Fortuna di Fano la convention dal titolo “I luoghi delle storie: idee e proposte per la sinistra che vorrei”, in preparazione del congresso nazionale del PSI che si terrà a Roma la prossima settimana.
L’iniziativa, organizzata dai giovani amministratori del partito, è servita da spazio di riflessione “aperto e orizzontale”, attraverso cui poter lanciare nuove idee e nuove proposte per temi come lavoro, welfare, economia e diritti sociali. Al tavolo hanno partecipato numerose figure provenienti dal mondo del sindacato, così come della cultura e dell’ associazionismo. Ospite principale il segretario nazionale On. Riccardo Nencini. Il segretario si è dimostrato entusiasta dell’iniziativa e ha apertamente dichiarato che “i giovani sono l’anima del PSI”.
Per quanto concerne i contenuti del convegno ha inoltre precisato che “il lavoro rappresenta oggi per i giovani e la società tutta, il più importante dei valori e il principale dei diritti sul quale la politica deve impegnarsi nel dare risposte concrete e di vero cambiamento. Perché – ha concluso- è il lavoro la principale fonte di dignità per l’uomo”.
Hanno aderito all’evento anche il sindaco di Fano Massimo Seri, che ha aperto i lavori, l’ assessore regionale Moreno Pieroni e il consigliere regionale Boris Rapa.
Per Pieroni “l’evento, carico dell’ entusiasmo dei giovani, deve rappresentare la partenza con cui rilanciare il progetto di un futuro migliore, sia per il partito che per la nostra società”. Soddisfazione anche da Rapa il quale auspica che “l’evento di oggi non rimanga isolato ma faccia da apripista in un percorso nuovo e condiviso, in favore di una politica nei territori e per i territori”. Questo incontro ha visto grande partecipazione, sia di fanesi che di marchigiani provenienti da altre città. (da Psi)