Banda di ladri a Pergola. Uno dei fuggitivi è stato preso, l’altro è braccato dai Carabinieri

i tre rom arrestati a pergola
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Pergola – La banda di ladri, composta da quattro rom, aveva la base a Zagarolo (Roma). Era attiva in tutta Italia ed avrebbe messo a segno diversi furti nella zona. Ieri, dopo l’ennesimo furto, è stata intercettata da una pattuglia dei Carabinieri a Pergola.
La vettura dei militari, lo ricordiamo, ha speronato frontalmente la Rover dei fuggiaschi. Nello scontro, due militari e due ladri, un uomo e una donna, sono rimasti feriti. Gli altri due rom si sono dati alla fuga a piedi nei campi, ma grazie all’intervento di un elicottero e di unità cinofile, un terzo uomo è stato arrestato nelle vicinanze di Frontone, mentre il quarto bandito, l’autista della Rover, sembra essere riuscito a far perdere le proprie tracce.
Dei due Carabinieri feriti, uno è stato dimesso con 10 giorni di prognosi, l’altro è trattenuto in osservazione nell’ospedale di Pergola. Sequestrati ai malviventi 550 euro. Le accuse sono tentato omicidio, rapina e furto.

la macchina dei rom posta sotto sequestro