Asteroide rasenterà la terra il 12 ottobre. Per gli scienziati nessun pericolo, ma…

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Scoperto nel 2012, questo asteroide a cui è stato dato il nome di 2012 TC4, rappresenta al momento uno dei maggiori rischi di impatto per la terra dei prossimi anni. Il giorno 12 Ottobre 2017 potrebbe passare a 0.079 volte la distanza terra luna, circa 30 mila km dalla Terra, molto poco! La probabilità che il nostro pianeta ha di essere colpito da questo asteroide, per il momento è dello 0.00055%, circa 1 su 2000.

Una probabilità che potrebbe aumentare o diminuire nel tempo a mano a mano che i calcoli si affineranno. Per rendere l’idea di quanto sia grande questa roccia aliena della lunghezza di 30-40m circa è stata paragonata all’edificio Royal Albert Hall la rinomata sala di concerti di Londra, dalla forma anche rotondeggiante.

Un bel gigante, non c’è che dire. Un impatto con la Terra potrebbe essere notevole, per intenderci il meteorite che ha prodotto il Meteor Crater in Arizona, un buco della larghezza di 1200 metri era largo 25-30 metri, quindi più piccolo.

L’ultimo evento significativo è avvenuto il 15 Febbraio del 2013 a Chelyabinsk in Russia quando un meteorite di circa 15 metri di diametro del peso di 10mila tonnellate è esploso in aria (per fortuna) producendo una scia di piccoli frammenti ed un’onda d’urto con un’energia di 500 chilotoni che si è propagata al suolo frantumando migliaia di finestre e causando il ferimento di 1700 persone. Nessuno frammento colpì centri abitati, il più grande del peso di 300 kg fu  recuperato nel lago Čebarkul.

Cosa ne pensi? Lascio un commento!