Giornata della memoria e del ricordo per non dimenticare

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Il Presidente del Consiglio a nome dell’Amministrazione comunale donerà dei libri su la Shoah e le Foibe alle biblioteche scolastiche.

Mondolfo – Sarà la Presidenza del Consiglio, venerdì 27 gennaio in occasione della celebrazione della “Giornata delle Memoria” ad incontrare a nome dell’Amministrazione Comunale di Mondolfo, le dirigenti dei due Istituti Comprensivi, “E. Fermi” (ore 9.00) e “Faà di Bruno” (ore 10.15) a cui verranno donati dei libri sulla Shoah e sulle Foibe da mettere a disposizione delle rispettive biblioteche scolastiche.
“Un piccolo gesto – ha detto il Presidente del Consiglio Comunale, Filomena Tiritiello – per essere vicini, come Amministrazione comunale, ai giovani del nostro territorio perché non dimentichino le vittime dell’Olocausto e la tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle Foibe. Due fatti storici da cui non si può prescindere e che devono insegnarci il rispetto dell’altro chiunque esso sia, come persona e soprattutto come individuo umano”.
La consegna dei libri da parte della Presidenza del Consiglio di Mondolfo si inserisce in un progetto più amplio denominato “Dalla memoria al ricordo” che si snoda attraverso un concorso che vedrà partecipi gli alunni dei due Istituti Comprensivi, la cui premiazione avverrà il 25 aprile in occasione della Festa della Liberazione nel parco della Rimembranza di Mondolfo. Progetto riconfermato anche quest’anno e che sarà seguito dai consiglieri comunali Enrico Sora ed Elena Mattioli in collaborazione con l’assessore alla Pubblica Istruzione, Giovanni di Tommaso: la delegazione accompagnerà il Presidente Tiritiello, venerdì 27 gennaio 2017, nei due Istituti Comprensivi.