Forza Italia contro i parcheggiatori abusivi. Mirisola: basta pagare il “pizzo” per posteggiare

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Fano – “La presenza di parcheggiatori abusivi in tutti i parcheggi di Fano è diventata parte della quotidianità dei cittadini fanesi che si trovano costretti ogni volta a pagare il ‘pizzo’ per poter lasciare in sosta la macchina senza paura di ritrovarla danneggiata”. Ad affermarlo è Stefano Mirisola, consigliere comunale di Forza Italia che aggiunge: “Svariate volte i cittadini si sono lamentati di queste presenze poco raccomandabili che spesso hanno atteggiamenti prepotenti, maleducati ed a volte minacciosi anche nei confronti di anziane e mamme con bambini ma purtroppo non ci sono mai state risposte concrete da parte dell’amministrazione.
I presupposti per portare in caserma questi individui per controllare la provenienza se sono in regola con i permessi di soggiorno, oltre al sequestro della merce da parte delle forze dell’ordine, ci sono tutti e la sicurezza dei cittadini è importante visto che dei parcheggi usufruiscono anche molte donne e mamme con bimbi che hanno diritto ad andare in giro da sole senza dover temere per la propria incolumità”.
“Come Forza Italia – conclude – abbiamo quindi deciso di portare una mozione in consiglio per impegnare il sindaco e la giunta ad intraprendere un’azione di sorveglianza e controllo a tolleranza zero nei parcheggi per mettere fine, o comunque limitare il più possibile, l’abusivismo e ridare pace e tranquillità ai cittadini”.

(intervento di Stefano Mirisola di Forza Italia)