San Lorenzo in Campo, si è formato il Gruppo giovani della Pro Loco

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Per i suoi 50 anni non poteva ricevere regalo più gradito. Nella Pro Loco, che quest’anno festeggerà mezzo secolo di vita, fu fondata nel 1967, si è formato il Gruppo giovani. Sono entrati nell’associazione sedici ragazzi under 20 uniti dalla volontà di portare idee nuove e organizzare iniziative per il paese.
L’ufficialità in sala consiliare, alla presenza del presidente della Pro Loco Marco Fontana, di alcuni membri del direttivo, Valeria Bartocci, Lorenzo Bonafede, Mattia Latini, Valeria Grilli, Stefani Bardeggia, e del sindaco Davide Dellonti. “E’ davvero una grande soddisfazione – ha esordito il presidente Fontana – vedere dei giovani entrare in Pro Loco con tanta voglia di impegnarsi per il paese. Già negli ultimi eventi molti di loro con entusiasmo ci hanno dato una mano importante. Ora potranno essere protagonisti portando idee nuove per le manifestazioni esistenti, ideando iniziative, impegnandosi nella promozione del paese.
Il loro ingresso sarà fondamentale anche per coinvolgere altri giovani. Il futuro è loro”. Ha proseguito Bartocci. “Un gruppo composto da giovani tra i 16 e i 20 anni. Tra di loro verrà individuato un portavoce. Saranno coinvolti non solo negli eventi. Potranno aggiornare il nostro sito internet e dare una preziosa mano in sede”. Un’enorme soddisfazione per Lorenzo Bonafede, bandiera storica della Pro Loco laurentina.
“Quest’anno la Pro Loco festeggerà i suoi primi 50 anni e questi giovani ci hanno fatto davvero un bel regalo. Il loro ingresso in Pro Loco è un bene per il paese, per il suo sviluppo. Dobbiamo puntare nella promozione di San Lorenzo in Campo perché abbiamo un grande patrimonio da far conoscere ai turisti. Il nuovo gruppo sarà molto importante in tal senso, magari anche elaborando particolari progetti”. Il sindaco Davide Dellonti si è complimentato con il gruppo di giovani. “Una sorpresa molto gradita l’ingresso di questi giovani in un’associazione che troppo spesso viene vista per soli adulti. La Pro Loco laurentina sta facendo un lavoro enorme ed essere riuscita ad avvicinare questi ragazzi è stato davvero un grande risultato. All’associazione e ai giovani faccio i miei complimenti.
La loro entrata darà nuova energia alla Pro Loco e contribuirà a intercettare maggiormente le esigenze dei ragazzi che vogliamo essere sempre più protagonisti.