Ultimo sondaggio politico. Movimento 5 stelle al 30.9%, poi il Pd al 30,1. Il Centro destra unito è lì

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Il pasticcio europeo non ha danneggiato il Movimento 5 Stelle che torna a essere il primo partito con il 30,9% e a seguire il Pd al 30,1. Forza Italia al 12,4 la Lega Nord 12,5%.
Secondo Nando Pagnocelli sul Corriere della Sera, lo scenario politico appare sostanzialmente fermo nonostante la questione Alde, la polemica sulla proposta di Grillo sulla giuria popolare, e i continui inciampi dell’amministrazione Raggi.
“L’elettorato pentastellato appare tetragono, insensibile alle vicende che riguardano il Movimento” ragiona il sondaggista. Gli eventi sono stati seguiti dal 45% degli elettori e solo l’8% ritiene che il movimento di Grillo lascerà per strada consenso, per il 27% riuscirà a recuperare con qualche difficoltà, mentre il 40% (71% tra gli elettori pentastellati) non ritiene che ci sarà una perdita di consenso (14%) o immagina un recupero a breve, come già avvenuto in passato (26%). Ma non solo, secondo l’analisi, nel caso dei 5 Stelle l’elettorato non diminuisce perché la “provenienza è molto trasversale”.