Insegue il cagnolino sulla strada e viene travolto da un’auto. Muore così un pensionato di 70 anni

Gabicce Mare, Viale della Vittoria
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Gabicce Mare – Attraversa la strada sulle strisce pedonali in Viale della Vittoria per rincorrere il suo cagnolino che gli era sfuggito ma un’auto lo travolge e lo uccide. Questo il racconto di alcuni testimoni. E’ morto così Giuseppe Luppoli, 70enne, del posto, sposato, falegname in pensione della Belligotti. Una Fiat Doblò guidato da un 52enne del posto lo ha colpito in pieno facendolo sbalzare lontano sull’asfalto. Inutili i tentativi dei sanitari del 118 per strappare l’uomo alla morte dovuta ad un forte trauma cranico causato dall’impatto sul terreno. Quella dell’incidente è una zona notoriamente buia e questo potrebbe aver limitato la visibilità all’automobilista. Secondo quanto raccolto dalla polizia, il Luppoli stava attraversando la strada passando correttamente sulle strisce pedonali, tratto di strada che faceva abitualmente per portare a spasso il suo cagnolino nel parco adiacente. Stando alla testimonianza del conducente della vettura, l’uomo sarebbe sbucato improvvisamente dal boschetto senza lasciargli il tempo di fermarsi o almeno di tentare una manovra per schivarlo. Il conducente del Doblò, e stato sottoposto ad etilomentro e al prelievo del sangue in ospedale. Pare che sia risultato negativo. La polizia stradale ha posto sotto sequestro il mezzo e la procura ha aperto un fascicolo per omicidio stradale colposo.