Installato in piazza un defibrillatore di pubblico accesso. Un grazie a “Marotta Impianti”

Marotta – Taglio del nastro per il sindaco, Nicola Barbieri, in Piazza dell’Unificazione dove è stato installato il primo defibrillatore di pubblico accesso. Uno strumento che è stato donato alla Croce Rossa locale da “Marotta Impianti” e che, grazie alla collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Mondolfo, è stato posizionato nel cuore della città. Dopo questa installazione inaugurale – come hanno ribadito il primo cittadino, Nicola Barbieri ed il Presidente della Cri, Luciano Seri – si procederà alla mappatura dei defibrillatori presenti nelle strutture di tutto il territorio comunale per individuare le altre zone sensibili dove poter posizionare in futuro altri Pad.
Prosegue con successo, dunque, il progetto condiviso, tra Comune di Mondolfo e Croce Rossa, di cardio-protezione su tutto il territorio comunale, sperando – come ha detto il sindaco Barbieri, ringraziando tutti i presenti – che altri imprenditori ci aiutino in questo importante percorso”.
Per tutte le informazioni sui corsi per l’abilitazione all’utilizzo del defibrillatore, ci si può rivolgere direttamente alla sede della Croce Rossa marottese, in Viale Europa.