Apecchio, al via i lavori per la sistemazione della frana. A breve il ripristino della strada

{"focusMode":1,"deviceTilt":0.01317840255796909,"whiteBalanceProgram":0,"macroEnabled":false,"qualityMode":3}
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Apecchio – La costanza e le buone relazioni pagano. Così, dopo lunghe sollecitazioni da parte del Sindaco di Apecchio, Vittorio Nicolucci, l’Amministrazione Provinciale di Pesaro Urbino dà l’avvio ai lavori di ripristino della completa viabilità nel tratto della S.P. 90, nei pressi del ponte medioevale di Ghighetta.
Alcuni mesi orsono, una frana causata principalmente dal livellamento del terreno sottostante, che fa da argine al fiume Biscubio, aveva indotto le autorità locali a transennare il sito con conseguente limitazione alla circolazione dei veicoli costretti al senso unico alternato per il pericolo incombente di un cedimento ulteriore e il rischio della chiusura totale della strada provinciale.
Tale evento, che avrebbe compromesso il collegamento delle zone residenziali e vocaboli al capoluogo e avrebbe di fatto reso impossibile il transito verso Sant’Angelo in Vado, al momento appare scongiurato.
Lunedì hanno preso il via i lavori decretati con procedura di urgenza per la cui realizzazione la Provincia ha stanziato circa 100.000 Euro e proseguiranno fino al completo ripristino. Nonostante il difficile periodo di ristrettezze economiche e la sempre più rara concessione di stanziamenti da parte degli Enti sovracomunali competenti, l’attenzione al territorio da parte dell’Amministrazione Comunale, che ringrazia la Provincia, si mantiene costante per garantire la sicurezza e migliorare la vita quotidiana dei residenti.

Cosa ne pensi? Lascio un commento!