Denunciato un curatore giudiziario, aveva sottratto ad un anziano più di 67 mila euro

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Urbino – La Guardia di finanza di Pesaro, coordinata dalla Procura di Urbino, ha denunciato per peculato un curatore giudiziario. Il professionista aveva costudito dal 2006 al 2015, i beni e le finanze di un 80enne affetto da disturbi cerebrali dalla nascita.In questo periodo, quasi 10 anni, avrebbe sottratto più di 67 mila euro nel conto corrente dell’anziano.
Il Giudice ha disposto la confisca al curatore giudiziario per un equivalente dei beni dell’indagato, è cioè quasi 70 mila euro. Questo l’ennesimo caso di un raggiro ai danni di persone anziane o inabili sventato nella provincia di Pesaro Urbino negli ultimi tempi. Ricordiamo la truffa ad una anziana benestante raggirata dalla badante straniera e la vicenda dell’amministratore di sostegno che aveva sottratto gli averi di una signora ultrasettantenne malata.

Cosa ne pensi? Lascio un commento!