Pesaro – Denunciato per lesioni per aver malmenato violentemente il padre. Il fatto è successo nel quartiere Soria a Pesaro l’altra notte. Una pattuglia della polizia nei consueti giri di perlustrazione nella zona, ha intravisto un uomo per terra con evidenti segni di ferite e sanguinante. L’uomo sulla settantina, era in evidente stato confusionale. I poliziotti lo hanno soccorso e portato subito all’ospedale San Salvatore per un controllo e per le cure del caso.
Sorpresa quando i poliziotti lo hanno interrogato. Si pensava ad un furto o ad un diverbio sfociato in una rissa, invece il settantenne ha raccontato che a menagli era stato suo figlio e tutto per una lite per futili motivi, poi degenerata fino a darsele di santa ragione. Ad avere la peggio però il padre che ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari. Al figlio manesco una denuncia per lesioni.