San Lorenzo in Campo – Concerti per tutti i gusti, e non potrebbe essere altrimenti nel “Paese della Musica”, cultura, tradizioni, arte, mercatini, animazione e l’originalissima passeggiata in bicicletta con Babbo Natale. E’ ricco e variegato il “Natale Laurentino”, il programma di eventi promosso dall’Amministrazione comunale in stretta collaborazione e sinergia con le associazioni del territorio per le festività natalizie.
E’ stato presentato alla presenza del sindaco Davide Dellonti, del vice Luciana Conti, del consigliere comunale Antonella Ghiani e degli esponenti di tutte le associazioni protagoniste del calendario natalizio.
Si parte sabato 10 dicembre, dalle 17, con un appuntamento di assoluta qualità. Il teatro “Mario Tiberini”, un teatro aperto tutto l’anno, come recita lo slogan coniato dalla Giunta Dellonti, ospiterà una serata speciale dedicata a due affermate artiste del nostro territorio: l’animatrice Julia Gromskaya e la musicista Frida Neri. L’evento è organizzato grazie alla collaborazione tra Amministrazione comunale e associazione Ars Animae ed è collegato al festival internazionale del cinema di animazione poetico “Animavì”, di cui è direttore artistico Simone Massi, che si è svolto a luglio a Pergola. L’appuntamento chiude la mostra video fotografica “Momenti d’Animavì” che dal 27 novembre è stata allestita presso il Polo culturale biblioteca multimediale “A.Cardini”, visitabile fino al 10 dicembre.

Julia Gromskaya è nata in Unione Sovietica e si trasferisce in Italia nel 2006 dove comincia a muovere i primi passi nel campo dell’animazione e dell’illustrazione raccogliendo da subito grandi apprezzamenti e ben 52 riconoscimenti internazionali. Durante la serata saranno proiettati alcuni suoi cortometraggi animati e in anteprima assoluta un breve teaser del documentario che il regista Filippo Biagianti sta preparando sulla sua vita e sul suo lavoro. La musicista Frida Neri si esibirà invece in trio con Antonio Nasone alla chitarra e Fabio Mina ai flauti. Il suo talento è riconosciuto in tutta Italia e l’artista vanta collaborazione con importanti artisti italiani come Nomadi e Simone Cristicchi. A condurre la serata sarà il giornalista, saggista e sceneggiatore romano Luca Raffaelli, già presentatore della prima edizione del festival Animavì.

“Siamo molto soddisfatti – spiega il sindaco Davide Dellonti – del programma ideato grazie anche all’importante e preziosa collaborazione di tante associazioni, dell’oratorio e dell’istituto comprensivo. Un calendario ricco e di grande qualità che spazia dalla musica alle tradizioni. Le festività natalizie sono il periodo più magico dell’anno e come amministrazione ci piace far respirare ai laurentini e a chi verrà a trovarci un’atmosfera speciale condita da tante iniziative. Tutto il centro storico e il viale splendono di mille luci ed in piazza spicca l’albero con sotto l’originale presepe. Queste giornate di feste saranno l’occasione per i visitatori, che in numero sempre maggiore vengono ad ammirare le nostre bellezze, anche per scoprire il teatro, il museo, le splendide chiese e i meravigliosi borghi di Montalfoglio e San Vito”.

Domenica 18 torna “Gustando il Natale” nella splendida cornice del centro storico: mercatini, animazione, musica, Babbo Natale a cavallo per bambini e tanto altro. La terza edizione è organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Pro Loco, Avis, San Vito Giovani, oratorio “L’Aquilone”, Auser, associazione pensionati, coro Jubilate, Dentro il Sorriso ONLUS. La manifestazione, per la prima volta, è una delle tappe de “Il Natale che non ti aspetti”, il ricco e variegato calendario di iniziative natalizie promosso dal Comitato UNPLI della Provincia di Pesaro-Urbino.
Ricchissimo il programma, dai mercatini con tante idee regalo alla casa di Babbo Natale per bambini, dai cantastorie all’esibizione del Coro Jubilate sotto l’albero, dal “Teatro delle Bandiere”, laboratorio artistico degli sbandieratori del gruppo storico “Combusta Revixi” di Corinaldo che presenterà lo spettacolo “Francesco, uomo d’Assisi” all’esibizione dei tamburi e sbandieratori per le vie dei mercatini. Nel pomeriggio ancora una iniziativa originale, i bambini saranno protagonisti di una caccia al tesoro in bicicletta alla ricerca di Babbo Natale. A conclusione la cena in oratorio.
La giornata si aprirà, dopo il successo dell’anno scorso, con “Gustando il Natale in… bicicletta”: passeggiata in bici con Babbo Natale. Una passeggiata in bici con Babbo Natale lungo un sentiero di dolcezze, prelibatezze e tante sorprese, in compagnia di Alessandro Montanari che ormai da tempo si sta dedicando con successo a progetti di cicloturismo‬. Un settore in cui crede fortemente l’Amministrazione comunale tanto che nel 2015 sono state nel centro laurentino le telecamere di Bike Channel, canale di Sky, per riprendere strade, sentieri, scorci, eccellenze e bellezze di San Lorenzo in Campo, e realizzare un bellissimo servizio che ha promosso e valorizzato il paese ed evidenziato le potenzialità legate al cicloturismo. Alessandro farà da guida tra suggestivi sentieri, cantine, produttori e scorci meravigliosi per una mattinata in mezzo alla natura, per una immersione tra suoni, colori e profumi. Sarà l’occasione per far conoscere i prodotti tipici locali, godere dell’affascinante paesaggio e divertirsi. Il ritrovo alle ore 9 in piazza Verdi. Al termine pranzo insieme (prenotazione obbligatoria). Vieni vestito con il cappello da Babbo Natale! Informazioni e adesioni: Alessandro (339.4966286)‬.
Spazio anche alla solidarietà. Arriverà a San Lorenzo in Campo un pullman da Muccia, paese colpito dal terremoto, con tanti bambini per trascorrere una giornata all’insegna del divertimento, grazie a una bella iniziativa di solidarietà portata avanti dalla Pro Loco. L’Avis devolverà il ricavato della giornata alle popolazioni terremotate.
Musica assoluta protagonista. Mercoledì 21 alle 21 e giovedì 22 alle 9.30, al teatro “M. Tiberini” il Concerto di Natale della scuola secondaria ad indirizzo musicale. Si proseguirà il 28 sera, sempre nella meravigliosa cornice del teatro con il Concerto di solidarietà in favore delle popolazioni terremotate organizzato dalla banda “A. Escobar” di Pergola e dalla Banda “G.Garavini” di Orciano di Pesaro, con il patrocinio dei comuni di San Lorenzo in Campo, Pergola ed Orciano.
Dopo il successo della prima edizione, giovedì 29 alle 21, al “Tiberini”, il “Concerto degli auguri” con due artisti di straordinario prestigio come Sandro Ivo Bartoli al pianoforte e la violinista Debra Fast, che promuoveranno un duo di musica classica di grande livello. Al termine del concerto ai partecipanti verrà offerto il tradizionale brindisi degli auguri.
Anche il nuovo anno si aprirà all’insegna della musica. Il 6-7 l’ormai tradizionale concerto con band e artisti laurentini, organizzato da AUSER, Pro Loco e con il Patrocinio del Comune di San Lorenzo in Campo.
Info: www.comune.sanlorenzoincampo.pu.it – Pagina FB Comune di San Lorenzo in Campo