Premio nazionale “Bruno Lauzi” a Fermignano, tra giovani talenti e ospiti d’onore

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Sabato 10 e domenica 11 dicembre, alle ore 17, il Premio nazionale “Bruno Lauzi” farà tappa a Fermignano. La manifestazione canora diretta da Antonio Rey Topi, che ha collaborato con il grande maestro genovese a cui è intitolato il premio, porterà in piazza Garibaldi, sabato 10 dicembre, i giovani talenti che in questa VI edizione si sono esibiti in varie città italiane, diffondendo anche un forte messaggio sociale, visto che il premio si è sempre caratterizzato per unire la bellezza della musica a campagne contro l’uso degli stupefacenti: la cantante e modella Maria Luna Cattalani di Senigallia, Veronica Righi di Pesaro, Ellen Gallerani di Macerata Feltria e Barbara Pierucci di Apecchio, precedute nelle loro esibizioni da due ospiti d’onore: lo storico sassofonista Romano Bianchi ed il fisarmonicista Claudio Guidarelli, che presenterà parte del suo repertorio di musica classica. Per concludere la serata con il gruppo musicale “Gang band”, che eseguirà dal vivo brani rock di cover e propri brani.
Ospiti di domenica 11 dicembre saranno la cantante Michela Pacassoni (che ha partecipato, tra l’altro, ad un cd con Bruno Lauzi, Antonio Rey Topi e Enzo Iacchetti) ed il goliardico Gianni Drudi (che nella sua carriera artistica ha creato molti brani di successo), mentre il direttore artistico della manifestazione Antonio Rey Topi proporrà al pubblico alcuni suoi brani inseriti nelle compilation che lo hanno visto protagonista insieme allo stesso Lauzi, Iacchetti e Marco Ferradini.
Le due serate musicali fanno parte delle tante iniziative che il Comune di Fermignano ha voluto sul territorio in occasione delle festività natalizie. Il premio nazionale “Bruno Lauzi” è patrocinato dalla Regione Marche (presidenza del Consiglio) e dalla Provincia di Pesaro e Urbino. L’ingresso è libero.