Yacht davvero unici, ecco la nuova Wider 150. Bella e (in)possibile.

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Monteporzio – Sulla scia della recente vendita del primo Wider 125, Tilli Antonelli, Paolo Favilla e tutto il team Wider annunciano anche la vendita del Wider 150.
“Il successo che stiamo ottenendo con la nostra nuova gamma di imbarcazioni ci entusiasma, sono yacht davvero unici che crediamo si meritino questi importanti risultati. L’armatore è stato attratto dall’ampia gamma di contenuti che contraddistinguono il wider 150, in particolare il sistema di propulsione diesel elettrico che offre una silenziosità a bordo ineguagliabile – un valore che i nuovi proprietari reputano estremamente distintivo”, ha commentato Tilli Antonelli, fondatore e CEO Wider.
Realizzata interamente in alluminio per aumentare le prestazioni e consentire una maggiore libertà e flessibilità durante il processo di costruzione, l’elegante silhouette del Wider 150 è un disegno di Fulvio De Simoni, creato in collaborazione con Tilli Antonelli e il team di progettisti Wider.
Lo straordinario design del Wider 150, che include una piscina di 7 metri, una cabina armatoriale di 75 metri quadrati e la particolare navigazione in quasi totale silenzio, utilizzando soltanto le batterie, hanno portato a livelli senza precedenti l’interesse del pubblico e la raccolta di premi ricevuti da parte delle più prestigiose organizzazioni che vanno dal World Superyacht Awards, al World Yachts Trophy fino al Registro Navale Italiano (RINA).
La costruzione della nave, commissionata da un cliente Nordeuropeo in occasione del recente Monaco Yacht Show, avrà presto inizio presso la Wider Superyacht Division di Ancona. La consegna è prevista per la primavera del 2019.
Wider conferma di avere la capacità produttiva per costruire una seconda unità in parallelo e che sono in corso trattative piuttosto avanzate con diverse parti interessate. Maggiori informazioni saranno comunicate a tempo debito.
L’imbarcazione, interamente in alluminio, progettata da Fulvio De Simoni in collaborazione con Tilli Antonelli, Fondatore e Ceo Wider, beneficia dello stesso stile e della stessa tecnologia propulsiva diesel elettrica in armonia con il resto della flotta.
Il Wider 125 propone una cabina armatoriale a tutto baglio sul ponte principale con un grande balcone apribile, uno studio privato, palestra e sauna annessa (o sesta cabina, a seconda delle preferenze personali dell’armatore. Questa è una caratteristica unica per yacht di queste dimensioni e sarà particolarmente interessante se l’armatore deciderà di introdurre l’imbarcazione nel mercato del charter). Per gli ospiti sono previste quattro sontuose cabine che si estendono a poppa del ponte inferiore, spazio che su uno yacht tradizionale di queste dimensioni viene solitamente riservato alla sala macchine.
Wider 125 raggiunge una velocità massima di 14 nodi e può anche navigare esclusivamente grazie all’energia proveniente dalle batterie, in Zero Emission Mode. A una velocità di crociera pari a 12 nodi si stima un range di navigazione di 2 600 miglia nautiche, che cresce a 3 400 alla velocità eco di 10 nodi.

(da Wider Yachts)
www.wider-yachts.com

Cosa ne pensi? Lascio un commento!