Arcieri da tutta Italia. Incontri per tecnici ed allenatori di Tiro con l’Arco

Monte Porzio – Dal tennis al tiro con l’arco il passo è breve, dal Trentino Alto Adige e la Puglia alla Valle del Cesano per diventare istruttori.
Monte Porzio si conferma realtà a forte trazione sportiva ed educativa e dopo aver ospitato gli scorsi 19 e 20 novembre l’aggiornamento nazionale Asi, questo week end è stato teatro di uno sport nobile e antico che vanta migliaia di tesserati in tutto il mondo: il tiro con l’arco.
Al Centro Sportivo Olimpia, location d’eccellenza e ormai punto di riferimento dell’intera Valle del Cesano, sabato 3 e domenica 4 dicembre si è svolto il corso di formazione di 1° livello di questa disciplina sportiva che è sport olimpico da dal 1972, anche se la prima apparizione nella manifestazione a cinque cerchi risale addirittura al 1900.
Ad organizzare la due giorni il settore nazionale Asi Tiro con l’Arco in collaborazione con Asi Marche e Asd Sportfly, associazione che gestisce l’impianto. 13 i corsisti presenti, provenienti da Marche, Trentino Alto Adige, Lazio, Abruzzo, Emilia Romagna e Puglia, che per due giorni si sono alternati tra prove teoriche e pratiche, senza tralasciare gli aspetti storici del tiro con l’arco e quelli psicologici.
Due i relatori del corso: Riccardo Monzoni, PhD Student, dottore triennale in scienze motorie sportive e della salute, docente di preparazione fisica, istruttore di 2° livello e tecnico arcieri e giovanili Fitarco e Sammy Marcantognini, presidente di Asi Marche e responsabile del settore Psicologia dello Sport di Asi.

La parte conclusiva della due giorni è stata dedicata all’esame grazie al quale tutti i corsisti hanno conseguito il diploma nazionale di istruttore di primo livello, un traguardo non da poco specialmente per Giuseppe Milazzo, ragazzo trentino laureato in scienze motorie e proveniente da altri sport che per la prima volta si avvicinava al tiro con l’arco.
Quello di Monte Porzio è stato solo il primo dei tanti incontri previsti per tecnici ed allenatori di Tiro con l’Arco. Nel 2017, infatti, sono in programma 5 seminari tecnici e 2 corsi di formazione per istruttori di 1° e 2° livello.
(info: www.shootingschool.it)