Referendum: 47mila i fanesi chiamati al voto del 4 dicembre

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Sono 47.445 gli elettori a Fano iscritti nelle liste elettorali del Comune di Fano, divisi in 22.699 maschi e 24.746 femmine, che saranno chiamati a partecipare al referendum del 4 dicembre prossimo nelle 67 sezioni in cui è diviso il territorio comunale. I fanesi iscritti all’Aire – il registro anagrafico di coloro che sono stabilmente residenti all’estero – sono 2.927, 1.525 maschi e 1.402 femmine. Di questi ultimi, 2 che si trovano trovano temporaneamente in Italia hanno chiesto di poter votare a Fano. Sono invece 44 i cittadini italiani residenti a Fano che trovandosi temporaneamente all’estero, in prevalenza per motivi di studio, hanno fatto richiesta di poter votare nel Paese che attualmente li ospita.
Infine, in via eccezionale, 17 elettori residenti nei comuni terremotati hanno fatto richiesta di voto a Fano in quanto ospitati temporaneamente nel nostro territorio comunale.
L’elettore più anziano è una donna di nome Isora nata il 05/01/1913, ugualmente femmine sono le due più giovani elettrici, Asia ed Alessia, nate il giorno del referendum, il 4 dicembre dell’anno 1998.
Si ricorda che l’Ufficio Elettorale resterà aperto nei giorni di venerdì 2 e sabato 3 dicembre ininterrottamente dalle ore 9,00 alle 18,00 e nella giornata di domenica 4 dicembre dalle ore 7,00 alle 23,00.

Cosa ne pensi? Lascio un commento!