Termina 71 a 58 la sfida tra il Marotta Basket e Urbino. La squadra di presidente Venturi centra così per la prima volta quest’ano due vittorie consecutive da inizio campionato. Nel bene e nel male è il Marotta Basket che fa suo il match. Ai locali comunque il merito di averci creduto, soprattutto nella seconda metà di gara, nonostante il pesante passivo ad inizio ripresa (41-18).
Primo e secondo quarto durante i quali il Marotta Basket gioca sul velluto, agevolato anche da un BK Ducale Urbino alquanto permissivo in difesa e piuttosto sterile in attacco. Niente di più da annotare, si va dunque al riposo con un confortante +23. Negli spogliatoi il Coach Rinolfi mette in guardia i suoi di un possibile ritorno degli avversari. Infatti, profeta, tutti i suoi timori si avverano in men che non si dica. Dal terzo quarto in avanti è tutta un’altra musica. I padroni di casa alzano il ritmo in difesa e peggio dei primi venti minuti non possono fare in attacco. Dall’altra parte della barricata il Marotta Basket non riesce più a trovare il bandolo della matassa o forse, forte del congruo vantaggio, non prova nemmeno a cercarlo. Cosi il BK Ducale Urbino poco alla volta si rifà sotto e ad una manciata di secondi dalla chiusura della terza frazione di gioco. La pausa prima dell’ultimo quarto arriva provvidenziale per Candelaresi e compagni, per spezzare il ritmo partita. Alle fine l’ultima frazione di gioco, il Marotta tiene e riporta a casa un successo in definitiva sofferto più del dovuto ma meritato.
Prossimo incontro sabato 3 dicembre ore 21:15 presso il “Tre Ragazzi” di Marotta, ospite di turno sarà l’Aquarius Nuovo BK Pesaro degli ex Nicolini e Ridolfi.

BK Ducale Urbino – Marotta Basket 58-71
(parziali: 10-21, 8-20, 20-11, 20-19)
BK Ducale Urbino: Fedrigucci 11, Federici 2, Tagliapietra 16, Muffa 13, Pershqefa 3, Della Mora 4, Cappellacci 9, Ugolini, Bartoli. All. Falcone
Marotta Basket: Tagnani 8, Nicolini 13, Spadoni 3, Serrani 9, Paolini 6, Battistelli, Castrignano 18, Ridolfi 8, Candelaresi, Santinelli, Marinelli, Sciarrini 6. All. Rinolfi

(tratto da Luca Nazionale – Ufficio Stampa Marotta Basket)