Noi Giovani per Fano: Gambini si dimetta da presidente dell’Area Vasta

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Fano – Alla luce dei recenti interventi del Presidente della Conferenza dei Sindaci di Area Vasta, Maurizio Gambini, sarebbe opportuno che lasciasse il suo incarico per manifesta incompatibilità a gestire in maniera imparziale detto incarico.
E’ bene che il Sindaco di Urbino si preoccupi di più a non perdere l’Università piuttosto che il suo ospedale. Farebbe bene a chiedere investimenti e maggiore attenzione per il Campus Universitario di Urbino, dove gli studenti stanno scappando, alla luce dei recenti terremoti che hanno generato il panico tra gli studenti che soggiornano nelle pericolanti case del centro storico e non solo, visto che anche i collegi e le case ubicate in periferia non se la passano meglio.
Nonostante la precaria situazione della sua città, ha anche il coraggio di promuovere il sito di Muraglia per la costruzione del nuovo ospedale: in cima ad una collina franosa ed esondabile e quindi ad alto rischio sismico. Tutto questo per tenerlo il più lontano possibile dall’ospedale di Urbino che, nonostante i suoi sforzi, sarebbe comunque destinato a chiudere in un secondo momento per la miopia di questa riforma sanitaria che stanno cercando di imporci con la forza.
Farsi garante per il suo ospedale per motivi prettamente elettorali e scongiurando una nuova discussione seria e trasparente tra Muraglia e Chiaruccia, ha messo in luce la sua totale assenza di imparzialità e quindi non adatta a ruolo di garante nella discussione in Provincia.
Se lo stesso Gambini sostiene che l’algoritmo regionale sia superato, così come espresso dai Sindaci in Area Vasta, allora l’ubicazione del sito del nuovo ospedale rimane aperta ad una discussione politica. Non può in nessun modo scongiurare il dibattito per interessi di quella parte che vuole in tutti i modi manovrare le decisioni sulla riforma sanitaria a discapito di un intero territorio. Impedendo il voto si rende responsabile di quella divisone che non potrà che allontanare futuri investitori e professionisti.
I cittadini chiederanno il conto del comportamento di questi amministratori!

(Da Noi Giovani per Fano)

Cosa ne pensi? Lascio un commento!