Sospetta meningite, la Nuova Scuola di Pesaro chiusa per un giorno

Alla fine era un focolaio di polmonite. Ma il preside de la Nuova Scuola, Giorgio Maniscalco, ha comunque scelto, in via precauzionale, di chiudere la struttura per un giorno, lasciando a casa i circa 400 studenti che, dall’asilo nido al liceo, frequentano l’istituto. Tutto è nato da un bambino iscritto all’asilo nido che ieri è stato ricoverato con dei sintomi riconducibili a una sospetta infezione delle meningi che si è poi rivelato un focolaio di polmonite. La scuola riaprirà domani.