Apecchio – Un tartufo gigante, tanto che – stando a chi lo ha trovato – non si ha notizia ce ne siano stati di uguali in questo periodo di stagione. Il fortunato e bravo cavatore ha cosi guadagnato la “giornata” con un tubero di più di 500 grammi. Mezzo chilo di assoluta bontà e squisitezza.
E’ sicuramente tra i più abbondanti tartufi trovati finora da queste parti ed a fare sensazione sono proprio queste dimensioni corposi che, conseguentemente, determinano il valore del pezzo. Il bel tartufone bianco è stato trovato nei boschi vicino ad Apecchio. Gran merito di questo ritrovamento va al cane che ha prima sentito l’odore del tubero e poi con le zampe ne ha scoperto una piccola parte. Pronto il cavatore a toglierlo dalla bocca. Indescrivibile la gioia dell’uomo quando ha visto le dimensioni e la perfetta fattezza del tartufo bianco.
Adesso il cavatore si gode il pregiato tubero che lo venderà, statene certi, per la sua integrità e grandezza, a caro prezzo ai commercianti della zona, mentre il cane avrà come minimo una doppia razione di cibo.