Si mangia bene e di qualità e allora la Guida Michelin li premia. Successo per la cucina nostrana

Due ristoranti della provincia di Pesaro Urbino entrano nella guida Michelin, oltre al “Nostrano” di Pesaro in Piazzale della Libertà, che per la prima volta prende una stella. A salire sul podio della cucina provinciale il Ristorante “La Gioconda” di Cagli e “La Canonica” di Casteldimezzo che accedono tra i 260 ristoranti d’Italia premiati con il riconoscimento di B&b GOURMAND. Posizioni e premi importanti che qualificano e accreditano, se ce ne fosse ancora bisogno, la cucina di questi territori, i sapori e i prodotti nostrani e di qualità.
Con 33 novità tra i ristoranti di qualità, l’Italia si conferma la seconda selezione più ricca al mondo. Cinque sono poi i nuovi ristoranti a due stelle, 28 le new entry ad una stella. 260 i nuovi B&b Gourmand. Giunta alla sua 62esima edizione, la Guida quest’anno premia in totale 343 ristoranti del Bel Paese.
(Nelle foto lo chef Gabriele Giacomucci de “La Gioconda” e la motivazione del premio)

guida-michelin