FANO. E’ morto in un incidente avvenuto lungo Viale Italia a Fano. Si tratta di un anziano che era andato a prendere la bambina a scuola. L’uomo, risultato poi il nonno di 75 anni della piccola, all’uscita della scuola ha fatto salire la nipotina sulla canna della bicicletta e preso il zaino in una mano si è avviato verso casa. Dopo un breve tragitto la ruota della bicicletta toccando un marciapiede, ha sbandato e scaraventato la bimba e l’uomo per terra. Niente di grave per la piccola che si è subito rimessa in piedi, mentre invece il nonno è rimasto fermo sul selciato.
Subito sono arrivare alcune persone che erano lì vicino sulla strada, che immediatamente hanno capito la gravità dell’incidente. L’anziano steso sull’asfalto aveva battuto la testa sul marciapiede e non dava segni di vita. Poco dopo sono intervenuti i sanitari del 118 che gli hanno fatto un massaggio cardiaco ma senza però avere un esito positivo. L’uomo è morto poco dopo. Sul posto per i rilievi i Vigili urbani di Fano.