Arriva l’agibilità per il Palazzetto dello Sport “I tre Ragazzi” di Marotta.  Lo ha confermato la Commissione di Vigilanza Pubblico Spettacolo che, dopo il controllo effettuato alla struttura, a seguito dei lavori di adeguamento che si erano succeduti in questi ultimi mesi, ha espresso parere favorevole.

Il Palazzetto di Marotta potrà dunque essere utilizzato per manifestazioni sportive (400 persone) ed eventi sino ad una capienza prevista di 500 persone.

“Dopo molti anni di attesa si è conclusa positivamente una vicenda che ci stava particolarmente a cuore. A dire il vero – ha commentato il Sindaco del Comune di Mondolfo, Nicola Barbieri – l’inagibilità della struttura risale al lontano 2009.

Una battaglia che in qualità di consigliere di minoranza ho portato avanti, insieme al mio gruppo, a suon di interpellanze, ordini del giorno e raccolte firme perché avere nel territorio comunale una struttura polivalente così importante e non poterla utilizzare al meglio, rappresentava un limite che andava superato. Troppo spesso le possibilità ricettive del palazzetto sono state sottovalutate a causa della mancanza di agibilità.

Una condizione che sembrava non interessare troppo gli addetti ai lavori. Oggi riportiamo sotto i riflettori una efficiente ed importante struttura comunale che potrà ricominciare ad avere una intensa attività, garantendo la sicurezza ai nostri cittadini. Abbiamo tenuto fede agli impegni che in campagna elettorale ci eravamo presi con la Città. Da giugno abbiamo lavorato con impegno perché si giungesse ad ottenere l’agibilità”.

Soddisfatto anche l’assessore allo Sport, Giovanni Ditommaso: “Finalmente possiamo parlare del nostro Palazzetto – ha detto – sapendo di poter contare su una struttura a norma, capace di accogliere eventi e manifestazioni diverse. Questo significa riportare lo sport a vivere momenti importanti di condivisione. Significa aprire le porte ad un molteplice utilizzo”.
“Come Amministrazione comunale – è stato il commento dell’assessore ai Lavori Pubblici, Lucia Cattalani – stiamo lavorando ed investendo nel territorio attraverso una importante programmazione delle opere pubbliche e l’agibilità del Palazzetto di Marotta è solo una delle tante battaglie che intendiamo portare avanti con successo nell’intento di riqualificare il nostro co