Bel gesto di una donna. Trova ben 3900 euro e li restituisce

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Siamo all’Ospedale San Salvatore di Pesaro, una giornata come le altre, tante gente, il solito via vai di un venerdì mattina. Una donna di origine napoletana lì in Pediatria per un familiare, si reca al bagno e subito intravede una busta aperta appoggiata su un mobile. Guardando il contenuto per capire cosa c’era e chi poteva averla lasciata, vede all’interno un mazzo di soldi, tanti soldi. La donna non ci pensa su e con la busta in mano si reca dalla caposala del reparto di Pediatria che stazionava poco più in là. Al momento della consegna l’infermiera non credeva ai propri occhi accertata la gran quantità del denaro che c’era.
Subito ha chiamato la polizia. Sono scattate le indagini per trovare il proprietario. Non c’è voluto molto tempo, gli agenti hanno visto alcune scritte sulla busta in lingua francese, e controllando i ricoveri e le uscite dall’ospedale, sono immediatamente risaliti ai proprietari dei soldi. Si sono messi cosi sulle tracce della famiglia d’oltralpe che poco è stata rintracciata.
Cosi la storia finisce bene con la famiglia francese a ringraziare la donna che ha trovato la busta, affermando che gli italiani sì che sono brave persone e che forse da qualche altro paese non avrebbero ritrovato il denaro. Tutto bene quel che finisce bene.

Cosa ne pensi? Lascio un commento!