Carabinieri, nuovo comandante del Reparto Operativo provinciale.

Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Nel capoluogo pesarese è giunto da Tolentino il Maggiore Cosimo Lamusta. Il Tenente Colonnello Antonio Sommese, lascia dopo 5 anni il Reparto Operativo ed assume altro incarico presso il Comando Legione Carabinieri Marche di Ancona. Il Tenente Colonnello Antonio Sommese, lascia dopo 5 anni il Comando del Reparto Operativo Carabinieri di Pesaro e Urbino. L’Ufficiale ha ricevuto un importante incarico allo Stato Maggiore della Legione Carabinieri di Ancona, presso l’Ufficio del Personale.
Sostituisce il Ten. Col. Sommese, il Maggiore Cosimo Lamusta, Pugliese, proveniente dal Comando Provinciale Carabinieri di Macerata ove è stato per 6 anni Comandante della Compagnia Carabinieri di Tolentino. In precedenza ha retto il Comando del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale CC di Rieti, poi della Compagnia CC di Popoli. Prima esperienza operativa in Emilia Romagna. In Tolentino si è distinto per aver coordinato numerose indagini: sul traffico di stupefacenti, per due efferati omicidi (delitto Brandi e delitto Sarchiè) e per i furti in abitazione, con ottimi risultati.
Sposato e con due figli, il Maggiore Lamusta è Laureato in Scienze della Sicurezza e Scienze dell’Amministrazione.

Al Maggiore Lamusta il benvenuto dei Carabinieri dell’Arma di Pesaro e Urbino.

Cosa ne pensi? Lascio un commento!