Porta la figlia a rubare con lui: moldavo nei guai

Una pattuglia dei carabinieri
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting
Web Hosting

Accade a Pergola (PU): la moglie di un appuntato dei carabinieri ha appena fatto spesa quando, nel parcheggio del supermercato, scorge un uomo che si aggira tra le automobili in modo guardingo. Con lui una bambina intenta a reggere una bicicletta troppo grande.

Insospettita, la donna contatta il 113 e in pochi minuti due colleghi del marito si presentano sul posto bloccando l’uomo che in mano tiene ancora un portafogli trafugato da un’autovettura. Sulla carrozzeria non ci sono segni di forzature.

Dai documenti emerge che A.N., queste le iniziali, è in vacanza a Pergola con la compagna e la figlia di 5 anni per far visita nonna che lavora come badante. Per il trentenne di nazionalità moldava, che improvvisamente non comprende più l’italiano, scattano le manette ai polsi mentre la bimba è affidata alla madre su accordo della Procura dei Minori di Ancona.

Cosa ne pensi? Lascio un commento!